Blossom

BACKGROUND

 

Nel passato sono stati usati molteplici design implantari e diversi strumenti al fine di preparare il sito osteotomico all'inserimento ottimale degli impianti, con l'obiettivo di ottenere dei protocolli chirurgici semplificati e più ergonomici. Quindi, furono proposti impianti autofilettanti alla cui morfologia venivano aggiunte spire taglienti e vie di deflusso. In realtà, in questo modo, si ottennero solo impianti con filettatura aumentata, quindi con una componente di taglio più aggressiva.

 

Aumento dell'efficienza di taglio

Minor torque di inserimento

Maggiore stabilità primaria

 

 

BLOSSOM® DESIGN

 

La spira BLOSSOM® è un innovativo sistema autofilettante (brevettato) incorporato nel design degli impianti Intra-Lock di ultima generazione. Essa favorisce il taglio e la progressione dell'impianto all'interno dell'osso.

Lo studio progettuale del BLOSSOM® rappresenta un passo avanti che consente all'impianto di continuare ad avere un'azione di taglio lungo l'osso con un elevato incremento di efficienza: minimo sforzo e significativa riduzione del trauma tissutale.

Gli impianti BLOSSOM® sono dotati di una configurazione integrata autofilettante. Questo permette di tagliare continuamente attraverso l'osso con efficienza maggiore e minimo sforzo. Minor torque di inserimento e significativa riduzione dei micro movimenti.

Benvenuti nell'era della spira di ultima generazione.

Spire a confronto:
Blossom Autofilettante ed Autodrenante

Dal momento in cui un impianto con spira tradizionale viene posizionato nel tessuto osseo, i bordi delle spire, diritti o elicoidali progrediscono nell'osso stesso con un "effetto spazzaneve", creando un accumulo di trucioli ossei e microframmenti che si va ingrandendo e compattando rapidamente.

Nel corso dell'avanzamento, questi chips ossei vanno ad accumularsi lungo le pareti taglienti dell'impianto, ostacolandone la progressione.

In particolare la porzione più apicale dell'impianto non trae più alcun vantaggio dalla filettatura stessa.

La conseguenza è un forte aumento del torque di inserimento, creando un possibile eccesso di compressione dell'osso, senza aumento proporzionale della stabilità primaria. Invece, la spira "autodrenante" Blossom consente all'impianto di tagliare l'osso senza interruzioni, migliorando l'efficienza di progressione intraossea con il minimo sforzo, e con l'aumento della superficie di contatto osso-impianto (BIC).

Analisi comparativa delle caratteristiche di Design:

I dati riportati nelle tabelle mostrano i risultati del test di laboratorio effettuato su 3 design implantari Intra-Lock (differenti solo per le scanalature delle spire di taglio) durante la fase di avvitamento. Ciascun impianto ha subito il medesimo trattamento di superficie Ossean ed è costruito con lo stesso materiale.

Il primo grafico mostra i risultati del test in cui i trentasei impianti (DT classico senza spire di taglio, DT classico con spire di taglio e DT con spira Blossom) sono stati testati in vitro usando un osso simulato di Tipo II.

Gli impianti sono stati avvitati in blocchi test, misurando il torque per ogni giro completo con un dinamometro digitale. I risultati sono stati statisticamente significativi: l'impianto con la spira Blossom richiede una forza d'inserimento notevolmente minore. Il secondo grafico mostra i risultati del test effettuato per determinare i micromovimenti di lateralità dei medesimi impianti, per valutare la stabilità primaria. Anche in questo caso il design di spira BLOSSOM mostra il livello più basso in assoluto per questo parametro di studio, confermando un aumento significativo della stabilità primaria.

Il design unico delle scanalature delle spire di taglio e dei canali di deflusso ha migliorato di molto l'armonia e il contatto impianto-osso (BIC).

Da un ulteriore esame istologico è risultato che per gli impianti DT senza spire di taglio la morfologia è incompleta e scarsamente definita (fig1); per gli impianti DT con spire di taglio si evidenziano segni di crescita ossea all'interno delle zone vuote (fig2); per l'impianto DT con spira Blossom risulta non solo maggior quantità di tessuto osseo a riempire lo spazio tra le spire, ma anche una maturazione ossea più evidente nella stessa unità di tempo (fig3).

Video

Servizio Vendita: +39 089-233045

Lunedì - Venerdì, 9:00 a.m. - 6:00 p.m. |  ITALIA

Via Fabrizio Pinto, 16 * 84124 Salerno (SA) Italy

Area Riservata

©2016 Intra-Lock International       |   Made in the USA